Alfredo, proprietario di Pubblico Espresso, circa 15 giorni fa mi aveva parlato di un inedito evento ciclistico che una giovane coppia amante dell’italia e del ciclismo stava cercando di organizzare per la prima volta a New York: la Grand Fondo ciclistica!

Lidia Rekas e Ulrich Fluhme ce l’hanno fatta: questa domenica, l’8 maggio, più di 8.000 ciclisti provenienti da 56 Paesi si partiranno e arriveranno al George Washington Bridge dopo aver fatto circa 161 km. Il ritrovo è alle 6 della mattina e la gara resterà aperta fino alle ore 18.

La Gran Fondo è molto popolare in Europa, soprattutto in Italia, dove le montagne non scarseggiano. Ed è così che l’italianità arriva a NY grazie a Lidia e Ulrich! 🙂

La gara è aperta non solo ai professionisti ma anche agli amatori, che possono iscriversi alla Mezzo Fondo: un po’ più breve, coi suoi 105 km, e non competitiva.

Dal George Washington bridge i ciclisti si dirigeranno verso nord fino a Palisades (nel New Jersey) per salire sulla cima della Montagna dell’Orso, tornare verso il fiume Hudson, proseguire fino al Colle della Punta Rocciosa e dopo l’ultimo sforzo in salita scendere di nuovo verso il ponte iniziale. Dicono che il panorama del parco vicino al George Washington Bridge durante la discesa sia una delle più spettacolari vedute.

Tutti, compresi gli appassionati che non prenderanno parte alla gara, sono benvenuti alla Bike Expo al Roseland Ballroom (venerdì 6 maggio dalle 10 alle 20 e sabato 7 dalle 8 alle 20), dove saranno presenti anche alcuni ciclisti dello scorso Giro d’Italia.

Costo della Gran Fondo: $220 più $11 di tasse.
Costo del Medio Fondo: $175 più $8.75.
La Bike Expo è gratuita.

Dopo la gara, verranno consegnati i premi ai vincenti di ogni categoria.

La coppia che ha organizzato tutto spera che questo evento possa diventare prima o poi un fenomeno della portata della maratona di NY… IN BOCCA AL LUPO!!!

ps. in questi 15 giorni mi ero totalmente dimenticata di quest’evento, e ora che finalmente ne sto scrivendo un articolo sono stata “rimproverata” da Luca… se lo avesse saputo prima si sarebbe di certo iscritto!!! In teoria dovrebbe lavorare domenica, ma sta già cercando di farsi sostituire, hihihihihi, vi terrò aggiornati! 😉

Articoli Correlati


Five Boro Bike Tour
NYC "paralizzata" al traffico per via dell'evento più importante di tutta America per i ciclisti: il...

Zombie Crawl 2012
Adoro Halloween ma non sono di certo un'amante dell'horror in generale, quindi quest'evento non fa al...

Solo Anna. In scena a New York
Il teatro italiano è arrivato a New York in un festival durato dieci giorni dal 10 al 20 giugno. Era...