La mia amica Monica mi ha messo in contatto con Leonardo Cenci, perugino di 44 anni, che nonostante il cancro, domenica prossima correrà la maratona di NYC.

Il suo grave tumore ai polmoni gli fu diagnosticato quattro anni fa proprio mentre si allenava per la stessa maratona.

Oggi è carico e determinato a realizzare il suo sogno di correre e a testimoniare al mondo che il cancro è una malattia della quale non bisogna aver paura!

Essere malati non vuol dire rimanere passivi di fronte alle circostanze. In ogni momento si può scegliere di VIVERE al massimo. “Più veloce correrò per le strade di NY e più forte sarà il mio messaggio di vita e speranza… seguendo i passi di Fred Lebow

Fred Lebow, fondatore della NYC Marathon, dal 1970 corse 69 maratone in 30 Paesi diversi. L’ultima la corse il 1 novembre 1992, in concomitanza col suo sessantesimo compleanno nonostante gli fosse stato diagnosticato un tumore al cervello.

Questa sera cercherò di incontrare Leonardo Cenci a Manhattan per fargli un’intervista live prima del grande giorno, intanto potete seguirlo su www.facebook.com/Avantituttaonlus e su www.avantitutta.org 🙂

FORZA LEONARDO!!!!!!! SIAMO TUTTI CON TE  ♥

Articoli Correlati


Tutto quello che volevate sapere sulla Maratona e… l’ora solare
Prima cosa importante per tutti quelli che saranno presto qui per la Maratona: mentre in Italia l'ora...

Maratona di NYC: “c’è un App per questo”
Qualche sera fa erano a casa mia Kathy e Daniel, due carissimi amici newyorkesi che prenderanno parte...

Cancellata la Maratona
Il sindaco sembrava convinto a voler portare avanti la maratona nonostante tutto, anche a simboleggiare...