In una giornata piovosa, ventosa e fredda come oggi, la mia mente si rifugia naturalmente nelle immagini di mare e sole lontani… beato mio fratello che vive a San Diego!!!

Ancora tra le coperte (tra poco devo trovare il coraggio di uscire da questo caldo e ovattato nido), cerco di riorganizzare i pensieri e ad affrontare tutti quegli impegni che fino ad oggi ho procrastinato e che ora non possono più aspettare. Dopo il primo istinto di “rinchiudermi” in casa tutto il giorno e lasciare che la pioggia faccia il suo corso, decido di reagire, fare le cose che devo fare e poi dedicarmi un po’ a me stessa, coccolarmi un po’ (e solo nel scriverlo mi sento così naïf).

Eccomi così alla ricerca di qualche spa (questo è il nome con cui si chiamano qui tutti i tipi di centri benssere) e la mia attenzione è già stata rapita da un annuncio. Proprio in contemporanea con l’intervento del sindaco Bloomberg nella lotta contro l’uso del troppo sale in cucina (colpevole dell’obesità infantile :-?),  spicca la Salt Room (stanza al sale), che mi rimanda immediatamente alla sensazione di salsedine sulla pelle… mmm….

Se inalato, il sale sembra avere una funzione antibatterica e antinfiammatoria, fondamentale nella lotta contro asma e allergie. Per questo motivo, importato dall’Ucraina, ricopre tutte le pareti (sale fine come sabbia sui pavimenti e incrostato sui muri e sul soffitto) della Halo/Air Salt Rooms, in pieno Chelsea (133 W 22nd Street, tra 6th e 7th avenue). Particolari generatori (tipo aerosol) sono stati impiantati nelle stanze per  una veicolizzazione più efficacie delle proprietà saline nell’aria. Ecco che New York potrebbe offrire anche i benefici delle località mrine 🙂

Sono 5 le stanze (una con i giochi interamente dedicata ai bambini) che riproducono le grotte saline presenti in est Europa, e i benefici sembrano essere immediati dal punto di vista di benessere interiore e visivi sulla propria pelle. Una sessione di un’ora (durante la quale ci si può rilassare sul divano in pelle massaggiante) costa $99.99 (diciamo pure $100 😉 ).
Attenzione, aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 22, è chiuso la domenica.

Articoli Correlati


Metropolitan Museum of Art
Oggi fa troppo caldo. È una giornata super afosa e al solo pensiero di uscire, il mio istinto di sopravvivenza...

Sconti sconti sconti!!!
Mancano ancora due giorni all'arrivo del famoso Black Friday, e già ovunque ci sono sconti 🙂 È...

Il giorno dopo Sandy…
Tutto è tornato alla normalità... O quasi. In molte parti della costa, sia nel New Jersey che a...