John Lennon, cantante, cantautore, musicista e attivista, nasceva a Liverpool il 9 ottobre 1940.

In occasione del suo compleanno, spesso tantissimi fan si ritrovano a Central Park per celebrare la sua vita suonando e cantando davanti ad IMAGINE.

John Lennon fu assassinato davanti a casa – insieme alla moglie Yoko Ono viveva in un appartamento del Dakota, palazzo tra 72nd Street e Central Park West – nel 1980, di ritorno da uno studio di registrazione. Qualche mese dopo gli venne dedicata l’area di Strawberry Fields – tra 71st e 74th Street ad ovest del parco – in cui disegnarono (un team di artisti napoletani) il famoso mosaico in bianco e nero.imagine

Imagine simboleggia la visione di un mondo senza lotte, guerre e conflitti ed è per questo motivo che lo Strawberry Fields è stato anche riconosciuto come Giardino della Pace.

#music for #JohnLennon 💜 #touching #nyc #moments in @centralparknyc

A post shared by VivereNewYork (@viverenewyork) on

Durante la sua carriera coi Beatles e da solo, la sua musica è stata di ispirazione per un mondo di pace… è incredibile trovarsi in mezzo a persone sconosciute e percepire questo forte desiderio di amore non solo per l’uomo, il cantante che era, ma anche e soprattutto per i suoi messaggi, validi ancor di più nel momento storico che stiamo vivendo ora….potete immaginare che emozione ♥ ♥ ♥
lennon

Articoli Correlati


9 ottobre, compleanno di John Lennon
Quest'anno John Lennon avrebbe compiuto 70 anni, e il suo assassinio tutt'ora turba i pensieri di tutti...

I meravigliosi colori del foliage di Central Park
Il vantaggio principale per me nel non lavorare in un ufficio è quello di essere libera di esplorare...

Foliage a Central Park
Le foglie dalle mille tinte di rosso che vestono d'autunno la città sono uno spettacolo ovunque. Anche...