Eccomi di ritorno dal mare 🙂

Avevo già scritto questo e altri 2 articoli prima di partire, ma a causa di problemi col server sembra che mi siano stati cancellati… Ma eccomi di nuovo pronta a scrivere 😀 Ora tutto sembra di nuovo sotto controllo, grazie per la pazienza!

Io intanto ne ho approfittato per godere di un magnifico weekend negli Hamptons, da Sheila e Stephen, che al solito sono stati ospiti eccezionali: grazie di tutto!!!

Ma torniamo a noi e al motivo di questo articolo: farvi risparmiare soldi se pensate di fermarvi negli States per un periodo sufficientemente lungo (3 o più settimane).

Se invece il vostro orizzonte temporale è decisamente più breve, ma preferite comunque avere un cellulare americano per evitare di consumare tutto il credito di quello italiano, allora leggete qui 😉

Purtroppo i contratti di abbonamento sono quelli più vantaggiosi (esattamente come in Italia ora), ma quelli si possono fare solo per almeno 2 anni!!! ..per fortuna ci sono anche delle offerte speciali 😉

Non so bene come funziona Metro PCS, ma avendo aiutato i ragazzi (Andrea e Nicola) a trovare la  soluzione più vantaggiosa per loro, mi permetto di parlarvi di AT&T –> so che SIlvia e Daniele hanno scelto l’altra alternativa, e quindi chiederei a loro di entrare più nel dettaglio per capire meglio, grazie! 😉

Con AT&T, è sufficiente comprare un telefonino da $29.99, che già comprende $15 di traffico telefonico e aggiungervi altri $45 di credito (l’unico modo per farlo è quello di comprare 3 tessere prepagate da $15 l’una). Dovete farvi attivare il telefono e farvi caricare il credito da voi comprato dal commesso del negozio che vi assisterà (vi suggerisco di comprare tutto da Best Buy, una catena presente un po’ ovunque a Manhattan).

A questo punto, ANCHE SE IL COMMESSO VI DICE CHE HA GIÀ FATTO TUTTO LUI, DOVETE telefonare all’operatore (facendo il 611) e chiedere che vi venga attivato l’unlimited plan.

Unlimited = illimitato numero di telefonate in America, e messaggi INTERNAZIONALI illimitati!!!

Questa offerta speciale vi costerà $60 al mese. La spesa iniziale però prevede l’acquisto del telefono e quindi sarà di circa $82.

È un po’ folle, ma comprare una sim americana costa di più che acquistare un telefono –> circa $45 invece che $30, e se non sbaglio (Daniela ve lo può confermare)!!!

Se poi volete anche approfittare del telefono per chiamare in Italia, non dovete fare altro che aggiungere alle spese anche quella di Tel 3 Advantage (o simili alternative, mi sembra che ora anche skype stia lanciando lo stesso tipo di servizio!!!) che vi consentirà di chiamare l’italia per soli ¢2 o ¢3 al minuto se chiamate i telefoni fissi 🙂 Bastano solo $10 di credito prepagato su internet (per saperne di più cliccate QUI) per parlare per circa 350 minuti!!!

Ora non avete più scuse per non farvi sentire dai vostri genitori… hihihihihihihihihhi!!!!!

Articoli Correlati


Carte telefoniche prepagate
Ne approfitto di parlare di questo argomento grazie a Valentina, che me lo ha specificatamente richiesto....

Aprire un conto corrente in America
Ieri pomeriggio sulla FanPage di Facebook, rispondendo alla domanda di Luigi, Max ha completamente "stravolto"...

Green Card Lottery 2014
Per rispondere alle vostre domande sulla Carta Verde e su come ottenerla tramite la lotteria, eccovi...